Serie C Gold – Fontanavecchia da urlo: seconda vittoria stagionale contro Monte di Procida

Nella splendida cornice del ‘Palazzetto dello Sport’ di Caserta, la Fontanavecchia Casapulla batte la Virtus Monte di Procida in uno scontro salvezza intenso ed estremamente agonistico.

Prova di forza e carattere per gli uomini di coach Monteforte, che se pur privi degli infortunati Avella, Delli Paoli e Matteo Esposito, sono riusciti a superare un team che può vantare ben due britannici e cestisti di grande esperienza come il sempreverde Innocente e capitan Lucci.

Buona partenza dei gialloblu, che dopo il canestro subito da Scalera ingranano la quinta con Luca Lillo, Nacca e Pavone. Alla bomba di Olivetti risponde ancora Scalera con un ‘and one’, poi quattro punti consecutivi di Nacca portano i padroni di casa avanti di 10 lunghezze, ma Lucci e De Rosa consentono ai virtussini di riavvicinarsi sul 21-16.

Il secondo quarto si apre sul filo dell’equilibrio, poi il solito Nacca si carica sulle spalle i suoi e con 6 punti di fila sembra dare la prima spallata al match. Ma sale in cattedra Powell, che sfrutta entrambi i liberi derivati dall’antisportivo fischiato a Maiello, e con un tiro in sospensione pareggia i conti. Innocente e Scalera firmano l’allungo, ma Giuseppe Lillo ed Olivetti fissano il punteggio sul 36-37.

Al ritorno in campo dopo l’intervallo lungo Monte di Procida sembra averne di più. La bomba di Esposito e l’incontenibile Powell, però, svegliano i casertani. Luca Lillo, coadiuvato da Nacca e Olivetti, tiene a galla i suoi, chiudendo la frazione sul 52-52.

Ultimo quarto spettacolare dal punto di vista tecnico. Pavone, Nacca e Giuseppe Lillo portano la Fontanavecchia sul +5, ma Powell ristabilisce la parità. I missili dalla distanza di un indemoniato Peppe Lillo, del giovane Longobardi e Pavone fanno esultare i presenti, ma De Rosa tiene a contatto i flegrei. Ancora un siluro di Pavone consente alla compagine della via Appia di andare sul +7, poi Olivetti e Nacca completano l’opera. Casapulla batte la squadra di Parascandola, mostrando a tutti gli addetti ai lavori di essere ancora viva. Da segnalare l’esordio in C Gold del giovanissimo Pontillo, uno dei talenti più cristallini del vivaio gialloblu.

Fontanavecchia Bk Casapulla 76-65 Virtus Monte di Procida

Fontanavecchia Bk Casapulla: Lillo G. 7, Franceschetti ne, Pavone 17, D’Addio, Longobardi 3, Olivetti 17, Maiello, Lillo L. 6, Nacca 26, Pontillo, Natale ne. Allenatore: Monteforte.

Virtus Monte di Procida: De Rosa 15, Martucci ne, Lucci F., Scalera 16, Lucci G. 4, Innocente 9, Ifekandu, Illiano ne, Powell Chambers 14, Esposito 5, Crescenzi 2, Scotto Lavina ne. Allenatore: Parascandola.

Luca Festa

Ufficio stampa Basket Casapulla

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*