Serie C: Quarto stop di fila per l’Irtet Casapulla. La Megaride la spunta in volata

Megaride Bk Napoli – Irtet Bk Casapulla 58-54

 

Quarto stop di fila per l’Irtet Casapulla, che cade al cospetto del fanalino di coda Megaride Napoli, inanellando la quarta sconfitta consecutiva.

A Casalnuovo i padroni di casa sono avanti nel punteggio praticamente per tutta la gara, complice una partenza a rilento dei gialloviola che pur restando a debita distanza dai rivali, non riescono a prendere le misure a Gallo e Bordi (43 punti in tandem a fine partita).

Nella seconda frazione

A metà gara si va al riposo sul 30-25 in favore dei locali che, pur non brillando, riescono ad imbrigliare alla perfezione l’attacco del Casapulla. La terza frazione è costellata da numerosi errori al tiro per l’Irtet, che perde anche Di Lorenzo per un colpo al naso,

Nonostante il -12 di fine terzo quarto (43-31 al 30’) i gialloviola riescono a risalire spinti dalle triple di Olivetti e Guastaferro (due a testa) che riportano a contatto gli ospiti.

Nell’ultimo giuro di lancette si entra sul 56-52 Megaride ed a 40” dalla sirena Olivetti fallisce i personali del -2. L’Irtet cerca di fermare il cronometro con due falli in rapida successione. Il secondo manda in lunetta che fa 2/2. Inutile il canestro di D’Aiello che rende solo meno ampio il divario.

I napoletani festeggiano così un successo che mancava da otto giornate (dal 14 dicembre contro Cercola) mentre i casapullesi dovranno quanto prima invertire la rotta per mantenere quantomeno il fattore campo negli spareggi-permanenza.

MEGARIDE NAPOLI

Zollo 5, Bauduin, Crescenzi, Gallo 20, Iorio, Menditto 5, Puoti 3, Finamore, Bordi 23, Tolino 2. All. Zollo

IRTET CASAPULLA

Di Lorenzo 4, Mastroianni, Guastaferro 17, Olivetti 14, Del Vaglio, Delli Paoli, Coda, Damiano, Nacca 8, Avella 2, Lillo 2, D’Aiello 7. All. Monteforte

ARBITRI: Mogavero e D’Andrea di Salerno.

PARZIALI: 16-15, 30-25, 43-31.

Michele Falco

Ufficio stampa Basket Casapulla

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*