Serie C Gold – Una stoica Fontanavecchia Casapulla sfiora l’impresa a San Nicola

Prova d’orgoglio della Fontanavecchia Casapulla, che nella serata di ieri in un ‘PalaIlario’ gremito in ogni ordine di posto cede solo nel finale al San Nicola Basket Cedri, una tra le formazioni che hanno nel mirino il salto di categoria potendo vantare cestisti che rappresentano un vero e proprio lusso per la C Gold.

Partenza d’applausi per i gialloblu, che con due bombe consecutive di Pavone e Nacca rispondono a Rusciano, poi sale in cattedra Olivetti che con quattro punti consecutivi allunga fino al 6-19. Dopo una bella penetrazione di Nacca, Rusciano e Desiato mordono dalla media distanza, riuscendo a limitare il gap e chiudere il quarto sul 15-23.

Il secondo quarto si apre con un missile da fuori di Olivetti, ma Desiato, Tomasiello e De Martino fanno la voce grossa. Ci pensa il solito Nacca a smuovere il tabellino dopo più di 5′ di gioco, ma Requena decide di entrare in  partita, consentendo ai suoi di andare all’intervallo lungo avanti di due.

Gli ospiti subiscono un break di 9-2 ma non demordono, con Luca Lillo che indovina il jolly da fuori. Ancora Nacca risponde al cecchino Desiato, con Rusciano che sfrutta la sua stazza imponente per allungare sul 46-61.

Nell’ultimo quarto il cuore casapullese torna a battere, con il giovane D’Addio e l’incontenibile Peppe Lillo che innestano la quinta, dando dimostrazione della caparbietà che contraddistingue la truppa di Monteforte. Pavone e Olivetti accorciano fino al -7, ma l’esperienza di Tomasiello fa la differenza nei secondi finali, chiudendo la sfida sul 76-66.

“Ho visto una squadra che ci ha messo cuore, coraggio ed attributi” – le parole di coach Monteforte al termine dell’incontro – “Abbiamo dato tutto, reggendo molto di più rispetto alla partita contro Agropoli. Ci siamo allenati bene nell’arco della settimana ed i risultati si sono visti. Non sono certo queste le compagini contro cui dobbiamo portare i due punti a casa, ma se ci battiamo come oggi sono certo che possiamo ben figurare contro le avversarie del nostro livello”. 

“Mi aspettavo una gara del genere perché conosco la voglia e la carica dei ragazzi del Casapulla” – le dichiarazioni di Parrillo, trainer della squadra di casa – “La bontà del lavoro dello staff gialloblu non la scopriamo certo oggi. E’ una vittoria molto importante: siamo stati bravi a non perdere la testa quando siamo scivolati sul -13, ma nel finale potevamo gestirla meglio. In ogni caso proseguiamo sulla strada che abbiamo tracciato, puntando sempre a migliorarci”.

 

San Nicola Basket Cedri 76-66 Fontanavecchia Bk Casapulla

San Nicola Basket Cedri: Rianna 5, Requena 7, Scano ne, Russo, Desiato 16, De Martino 14, Tronco 2, Di Martino, Rusciano 20, Tomasiello 8, Gazzillo 4, Cirioli ne. Allenatore: Parrillo.

Fontanavecchia Bk Casapulla: Lillo G. 9, Delli Paoli, Pavone 11, Avella, D’Addio 2, Olivetti 12, Maiello, Lillo L. 8, Borriello ne, Nacca 21, Longobardi 3. Allenatore: Monteforte.

 

Luca Festa

Ufficio stampa Basket Casapulla

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*