You are currently viewing Serie D – Ancora una vittoria per Olivetti&Co.: ACSI KO, Casapulla capolista solitaria

Serie D – Ancora una vittoria per Olivetti&Co.: ACSI KO, Casapulla capolista solitaria

Non c’è due senza tre. Dopo le entusiasmanti vittorie contro ENSI Caserta e Step Back Caiazzo, il Basket Casapulla è riuscito nella serata di ieri a battere a domicilio con un netto 103-77 l’ACSI Avellino, team giovanissimo ma dalle buone qualità tecniche ed individuali, magistralmente guidato da coach Buglione. 

Grazie a questa affermazione la compagine dell’Appia si issa a 6 punti in classifica, conquistando la vetta del girone A della Serie D. 

Avvio di gara più che favorevole ai viaggianti, che grazie ad un superlativo Olivetti ed alla vena realizzata di Esposito danno una prima spallata al match. Pellicano fa quel che può contro l’organizzata retroguardia gialloblu, poi Ciampa ne mette 4 consecutivi. Maiello spegne sul nascere il tentativo di riavvicinamento degli irpini con due penetrazioni di pregevole fattura, poi Merola in tap in chiude il quarto sul 13-30. 

Nel secondo periodo gli arancioneri acquistano fiducia, anche grazie ad un minimo di rilassatezza della difesa ospite. Francesco Giulivo è indemoniato, Terraglia fa ciò che vuole nel pitturato. Pellicano riporta i suoi sotto di 10, ma sale in cattedra Nappi che a suon di triple riallunga nuovamente. Si va all’intervallo sul 39-54.

Al rientro in campo regna ancora l’equilibrio. Botta e risposta tra Giulivo e Pavone, col play casertano che mostra tutte le sue immense doti di leadership. Borea e Ciampa segnano da fuori, ma Luca Lillo è una sentenza dai 6,75. Dopo 7 punti di Rodolfo Giulivo, i ragazzi di Ventriglia si scuotono e con Nappi e Olivetti archiviano il quarto sul +15. 

Negli ultimi 10′ i locali calano fisicamente e per i casapullesi è tutto più semplice. Luca Lillo continua il suo show da fuori, Pavone non lascia scampo all’inesperto Pastore battendolo a più riprese ed incrementando il bottino. C’è gloria anche per i fratelli Natale, con Marco che va a referto con due ottimi canestri. L’incontro termina tra gli abbracci dei cestisti in campo, ancora privi del calore dei rispettivi supporters. 

Il prossimo impegno per la squadra di patron Festa è in programma domenica 18 aprile al ‘PalaPergola’ di Potenza, dove si affronteranno i padroni di casa dell’University Basket in un match dall’elevatissimo quoziente di difficoltà. 

ACSI BASKET 90 77-103 BASKET CASAPULLA

ACSI BASKET 90: Pellicano 10, Buglione 10, Borea 4, Fastiggi S., Ciampa 16, Cavaliere, Pastore, Crispino, Giulivo R. 7, Fastiggi C.A. ne, Giulivo F. 17, Terraglia 13. Allenatore: Buglione. 

BASKET CASAPULLA: Lillo G. 4, Natale M. 4, Pavone 19, Maiello 6, Natale V., Olivetti 20, Lillo L. 20, Merola 2, Esposito 10, Nappi 17, Natale A. 1. Allenatore: Ventriglia. 

Ufficio stampa Basket Casapulla

Lascia un commento