Serie D – Basket Casapulla, che sfortuna: Portici 2000 la spunta al fotofinish!

Grande prestazione quella sfoderata nella serata di ieri dal Basket Casapulla che, nonostante la sconfitta contro il Portici 2000, ha mostrato grande intensità difensiva e ottime trame di gioco.

L’egregio lavoro svolto dal duo Monteforte-Ventriglia ha consentito ancora una volta alla compagine dell’Appia di giocarsela fino in fondo contro un team composto da numerosi cestisti di categoria superiore. 

Avvio di gara estremamente equilibrato, con Alaimo e Conforto a tentare l’allungo per i partenopei, ma capitan Olivetti tiene a contatto i suoi. La tripla dell’esperto Guarino sembra dare una prima spallata all’incontro, ma Nappi e La Marca non ci stanno, mandando in archivio il quarto sul 15-13. 

Nel secondo periodo viene fuori l’esperienza dei locali, che con cinque punti consecutivi di uno scatenato Conforto ingranano la quinta. Olivetti si carica la squadra sulle spalle, evitando che i napoletani acquisiscano un vantaggio considerevole, ma dall’altra parte Cipollaro fa ciò che vuole dai 6,75 metri. L’atletismo di Nappi fa la differenza sotto le plance, ma Cuomo è in serata di grazia e porta l’equipe di coach Cusitore sul +15. Sale in cattedra il 2005 Riccardo, che fa valere i suoi centimetri e si va sul 37-26 all’intervallo lungo. 

L’infortunio al ginocchio di Nappi condiziona pesantemente i viaggianti per buona parte del terzo quarto. Cipollaro è incontenibile, Conforto è una sentenza dalla media e dalla lunga distanza. Bomba di un monumentale Olivetti, con Luca Lillo che fa a fette a difesa di casa. Guarino, però, fa male alla retroguardia gialloblu in penetrazione. La giovanissima coppia Riccardo-La Marca tiene a galla i casertani: il periodo si chiude sul 58-46.

Negli ultimi 10′ esce fuori tutta la voglia di lottare dei ragazzi di Monteforte. Nonostante lo strapotere fisico di Cuomo nel pitturato, Olivetti, coadiuvato da Esposito, rosicchia pian piano punti ai biancazzurri. Percuoco infila due canestri di fila, poi ancora Esposito da casa sua. Il missile di Conforto sembra chiudere i giochi, ma il pressing asfissiante degli ospiti da i suoi frutti: il capitano casapullese è una furia, mettendo a segno quattro punti in pochi secondi. Ancora una palla rubata da Rossano, che con un ‘and one’ chiude la contesa sul 71-66.

Prossimo impegno per il Basket Casapulla in programma mercoledì 2 giugno alle 20, quando al ‘PalaNatale’ si affronterà la coriacea Academy Basket Potenza in una partita fondamentale ai fini della classifica. 

POL. PORTICI 2000 71-66 BASKET CASAPULLA

POL. PORTICI 2000: Conforto 16, Alaimo 3, Cicco, Cipollaro 17, Campa, Guarino 13, Percuoco 8, Esposito ne, Cuomo 13, Cavalluzzo, Del Gais 1. Allenatore: Cusitore. 

BASKET CASAPULLA: Natale M., Rossano 3, Maiello, Natale V. ne, Riccardo 12, La Marca 8, Olivetti 19, Lillo L. 9, Merola, Esposito 8, Nappi 5, Natale A. 2. Allenatore: Monteforte. 

Ufficio stampa Basket Casapulla

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*